♥ Volano i pensieri ,come liberi gabbiani ,sono aliti di vento sottili tracce, attimi fugaci...♥

venerdì 10 giugno 2022

♥ GELIDE PARETI ♥

 

Pensieri tra le virgole, selvaggi
aprono spazi ad un grigio tramonto,
profondi segni d’amaro sapore
e di pace turbata.

 Acuminate spine
nell’anima conficcate
 il petto lacerano e uccidono i sogni.

Tra gelide pareti ,silenzi …
sorrisi spenti   e parole mute
confondono  la mente in un turbinio
d’invadente incertezza.

In quella silenziosa abitudine
di note stonate, di ritmi confusi
si serra il cuore  e il canto si frantuma.

Il sole  stanco s’adagia.

L’illusione di un tempo migliore
corre lontano, crudele disegno
di una stirpe infausta.

©   Rachele  L.
Tutti i diritti riservati




15 commenti:

  1. No Rachele spero che non sia il tuo cuore a soffrire cosi, certo che ci saranno giorni migliori, il sole risplenderà ma ti auguro arrivi prestissimo. Se questi versi così pieni di sentimenti non erano rivolti a te ma in generale sono molto belli e io sarei felice che fosse così Valeria

    RispondiElimina
  2. Ho veramente apprezzato i tuoi versi, dal ritmo in calzante e dalle forti emozioni. Buona serata. felice

    RispondiElimina
  3. Anche se pur un'"illusione di un tempo migliore"...
    Bellissimi versi! Grazie del passaggio!

    RispondiElimina
  4. Versi molto intensi, ma carichi di sofferenza. Spero non sia autobiografica questa poesia. Un forte abbraccio. P.s. sono assente in questo periodo nel blog. Sono a casa di mia mamma per assisterla, non sta bene. Ci vediamo quando tornerò a casa.

    RispondiElimina
  5. Sono Glicine61 nell’ anonimo ciao

    RispondiElimina
  6. Buongiorno Rakel i tuoi verzi scorro preziosi, percuotono Il leggerti, preziose parole, si scontrano col mio animo stamani leggero e sobrio tendente all'azzurro come i miei cieli

    RispondiElimina
  7. Spero che il desiderio di un tempo migliore non sia solo un sogno irraggiungibile ma possa presto concretizzarsi. Bellissimi versi, buona giornata.

    RispondiElimina
  8. Tanta tristezza nei tuoi bei versi! Le insicurezze che uccidono i sogni...è l'incertezza che viviamo tutti in questo tempo!

    RispondiElimina
  9. Rakael non credo che sia così in mancanza di sogni irrealizzabili e sospiri e spesso sono veri per le incertezze e malavita un amore prove continue e il nostro fuori volevi mozioni e quelli anche i nascoste non devono mancare mai

    RispondiElimina
  10. Rachele ti ringrazio della visita, mi fa piacere ritrovarvi. Sei sempre moto brava!
    Questi tuoi versi sono tristi , sai esprimere molto bene quello che stiamo vivendo.
    Purtroppo non è una bella epoca questa, ma speriamo che migliori...Ti mando il mio abbraccio

    RispondiElimina
  11. Versi bellissimi anche se carichi di sofferenza.
    Ciao Rakel, un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Un'emozione la tua poesia cara Rakel , rappresenti in versi una realtà che ad oggi non vede sbocchi positivi per i popoli tutti .
    Un abbraccio augurandoti buon fine settimana

    Rosy

    RispondiElimina
  13. Una poesia che sa esprimere molto bene il disagio dell'animo, molto bella. Ciao, Stefania

    RispondiElimina
  14. Spero che quelle spine non li lacerino davvero, i sogni. Sarebbe un gran peccato. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Poesia emozionante. Versi struggenti. Spero però checi tuoi sogni sia integri

    RispondiElimina