♥ Viaggiano pensieri , come liberi gabbiani ,trasvolano oltre il circolo dell ' orizzonte .♥

mercoledì 9 maggio 2012



 IL  CUORE   
Pallidi   e  umidi   colori
tingono  l’anima  mia .
Il  cuore    si  ribella
vuole
 ciò  che  gli   è  stato  tolto
….non  si  arrende ,  cerca.
Il   vento  lo  spinge
fra  le  dune   dorate,
a  scavar  tra  la  sabbia
in  cerca   dell ’Amore  perduto .
………
L’AMORE…   era   partito.
………
Ha  chiesto
 al  sole  un  pallido  raggio ,
il   sole  empio
si  nasconde  tra  le  nuvole .
Il   vento   impietosito
 spinge  il  freddo  cuore
verso  il  mare
Corre…corre  il  cuore
 ma…l ‘onda   dispettosa
lambisce  la  riva
cancella  il suo  nome .
 Il  vento  accorato
 sussurra
   lo  troverai …lo  troverai…
 DOMANI…
♥ ♥ ♥
Un  Domani  che 
rimane solo  Ieri
 ©   Versi   by   Rachele

Gennaio 1964

13 commenti:

  1. Bellissimi questi versi... mi hanno stregato il cuore.
    Un sorriso, Edo

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto questa tua poesia, l'amore vero è forte, e rimane ancorato nel nostro per sempre nel nostro cuore. Buonanotte cara! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie per essere passata dal mio salotto, cara Rakel. Ti invito a tornare, ho appena postato una cosa nuova. Molto belli questi versi, hai un animo nobile.. Bruna ciaooooo

    RispondiElimina
  4. che bella, ma...scusa leggo gennaio 1964 ...ma l hai scritta quando eri una bambina ?? o hai sbagliato la data?
    grazie per il tuo commento e saluto che ricambio con piacere :-)

    RispondiElimina
  5. Molto intensi e veri questi tuoi versi che nascono dalla nostalgia di un amore perduto. Bravissima Rakel.

    Buona serata e grazie del tuo passaggio

    RispondiElimina
  6. Una ricerca infinita, l'onda cancellera' sempre ogni traccia che si trova sulla riva.

    RispondiElimina
  7. Ricordi che raffiorano sull'onda
    che lambisce la riva...
    Intensa come i Tuoi pensieri!

    Un sorriso e radioso fine settimana!
    Michelle

    RispondiElimina
  8. Buon mattino Rakel, il cuore non s'arrende mai, cercherà l'amore negli spazi infiniti del tempo e
    ti renderà ancora felice
    Dolcemente ti lascio un abbraccio
    Mistral

    RispondiElimina
  9. Piacere di rivederti Rachel,bei versi
    a rincorrere tra le onde ,un amore perso.
    Un caro abbraccio.
    Dora

    RispondiElimina
  10. Bellissima poesia.
    Ciaoo e un sorriso.
    Magda

    RispondiElimina
  11. Bellissimi versi che volano tra le onde dei ricordi di un perduto amore...Complimenti!

    Buon inizio settimana! Ciaooo

    RispondiElimina
  12. penso che la nostalgia sia ricambiata, o sbaglio?
    ;-)
    grazie del tuo saluto e commento , non sapevo fossi nonna , un abbraccio dolce amica

    RispondiElimina
  13. Spero poter inviare un commento...
    Stupendi versi che lasciano una scia di malinconia: un amore che va e che lascia tornare i ricordi...
    Ros

    RispondiElimina