♥ Viaggiano pensieri , come liberi gabbiani ,trasvolano oltre il circolo dell ' orizzonte .♥

mercoledì 17 maggio 2017



SON FILI D’ORO…

 Nel rezzo vespertino
dorme il vento ,in quella quiete ,
scrigni  s’aprono.

Fra il verde acceso delle foglie
e il mosaico del crepuscolo,
 intreccio pagine antiche
non tutti han lo stesso sapore .

Gioie perse e mai ritrovate
giorni amati e odiati
notti insonni e soffi d ’amore
si mescolano ai confini dell’assoluto

Son  fili d ’oro …creature amate
e seppur voce non hanno
nei silenzi del cuore vivono
echeggiano…


©   Rachele  L .

13 commenti:

  1. Bellissima poesia cara Rachele , mi cullo nel tuo lieve e dolce scrivere ,
    incantata da quei fili d'oro che raccontano di infinite Emozioni .

    Un saluto un sorriso per una dolce sera .

    Rosy

    RispondiElimina
  2. Scenari della natura che lasciano riaffiorare pagine di vita, con le sue alternanze di eventi, che non si possono dimenticare....
    Versi molto belli, un abbraccio carissima Rakel,silvia

    RispondiElimina
  3. Versi colmi di infinite emozioni!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  4. Ciao Rachel .Bellissime parole.
    Un caro saluto,Fulvio"

    RispondiElimina
  5. Olá, Entre o verde brilhante das folhas encontrei o belo poema que me transporta para dentro dela com emoção.
    Feliz fim de semana,
    AG

    RispondiElimina
  6. Fili d'oro che intrecciano ricordi ed emozioni nel cuore.
    Bellissimi versi!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  7. quanta verità in questi versi da leggere piano con calma mentre tra di loro passa la nostra vita!
    Bacio serale mia cara

    RispondiElimina
  8. Grazie Rakel per l'emozione trasmessami con questi tuoi versi. Sono davvero fili d'oro (bella visione) i ricordi e le emozioni passate, per nulla al mondo vanno trascurati, ma stretti, stretti al cuore. Grazie ancora. Ciao Stefania

    RispondiElimina