♥ Viaggiano pensieri , come liberi gabbiani ,trasvolano oltre il circolo dell ' orizzonte .♥

giovedì 6 febbraio 2014

' U Suli e a luna




 
‘U Suli  e a Luna


Quànnu   lu   sùli
si   curca   darrè   ‘a  muntagna
à  luna  nirvùsa  dici :
 “tu  hai  gudutu 
 tutta  à   jurnàta  a  vidiri
  li   puviri   cuntadini
 asciucàrisi  à  frunti
cu   lu   fazzulettu  
 nà  li  manu..

Tu   allongghi  li   to   rraggi
pi   taliari  li   beddri   corpi
 comu  lu   carbuni
supra  ‘na  tuvàgghia   culurata .

Ora  va   curcati  è   jùnta  à  me  ura.
 
Lu  me  lustru  nun   fa  sudari
fa    suspìrari fa   ‘nnammùrari
fa  bbattìri   lu   cori  a   milli   all’ura
Lu  me  lùstru  fa  diri   paroli
duci   comu    lu   zzuccaru.
fa  perdiri  lu   sensu  da rragiuni

E’  lu   momentu   ca
….li   ‘nnammùrati  fannu   l’amùri
si  senti   sulu   lu   scrùsciu
 di   li   vasati, di  li  gran   suspìri.
’Annu  l’occhi   chiusi
e   sunnu  tutti   estàsiati.

Io  dicu  a  iddi :
”Giùvinotti   nnammùrati
l’Amuri   e  duci  comu   lu   meli
guditi   stu   mumentu
ca   lu   tramuntu   di   lu   suli
agghiunci    prestu”

© Rachele L .


Traduzione libera

Quando  il  sole è ancora dietro la montagna e
 s’attarda a tramontare  la  luna   impaziente dice al  sole  :
“ tu   godi  quando  i  tuoi  raggi  fanno  sudare  i  poveri  contadini  
e  godi  ammirando  i  corpi  distesi  su teli colorati  abbronzati  dai  tuoi  raggi.
adesso è giunta l’ora che tu tramonti.
Quando  arriva  la  mia  ora   lo scenario cambia , sono felice e orgogliosa .
È  il   momento  in  cui  gli  innamorati  vivono  momenti  d’incanto,
fanno l’amore , perdonoil senso  della ragione e  li  spingo  a  godere  di  questi  incantevoli   momenti,
 poiché  la  giovinezza   non  è  eterna” .

24 commenti:

  1. bella ed originale l idea di scrivere anche in vernacolo...brava Rakel, un saluto

    RispondiElimina
  2. Cara Rakel, bellissima, con traduzione, Grazie cara amica.
    Ti lascio la buona notte, i vecchi vanno presto a nanna:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. sei brava anche in vernacolo,un caro saluto

    RispondiElimina
  4. gli aspetti della vita.....poesia riflessiva e meditativa. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Cara Rakel ho letto con piacere i tuoi versi che narrano il ritmo della vita nelle varie sfaccettature ,tra la fatica del lavoro ed il fascino dell'amore. Veramente brava ,un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Raker , ma è meravigliosa questa poesia!! Con calma l'ho letta nella tua lingua e l'ho capita. Grazie per aver messo anche la traduzione, ma per essere sincera, mi piace maggiormente l'originale. BravaBrava!
    Ti ringrazio per il commento che mi hai lasciato. Ormai sono quasi dieci anni che per motivi familiari e di salute, ho dovuto chiudere con il teatro. Ora occupo il mio tempo con altre cose. Ti abbraccio con un sorriso. Bruna. ciaoooo

    RispondiElimina
  7. Ciao Rakel,
    ti ringrazio per tua visita di oggi. E' bello ritrovarsi dopo una assenza non certo cercata. Ieri passavo da queste parti giusto per incontrare la cara Bruna, e così ci siamo incrociati.
    Bella la tua poesia, specialmente in originale (tradotta in italiano, perde un po' di smalto.
    Non dimentichiamoci.
    Buona serata
    Luigi

    RispondiElimina
  8. Un vernacolo accattivante e piacevolissimo nella sua lettura.
    Grazie per questi bei versi, Rakel, buona serata e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
  9. ciao Rakel, suggestiva la poesia in dialetto, bei contenuti che fanno riflettere sull'attimo fuggente da prendere al volo, prima che sia troppo tardi, complimenti, ciao grazie buona serata rosa.)

    RispondiElimina
  10. Bellissima poesia!
    Scritta nel tuo dialetto ha un certo fascino, piace ancora di più!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  11. Piacevolissima lirica, a celebrare la luna, e particolare soprattutto nella forma dialettale. Complimenti Rakel, buona giornata e un sorriso!

    RispondiElimina
  12. Uno splendore entrambe le versioni!
    Buon fine settimana, Rakel
    Ros

    RispondiElimina
  13. Oltre al peso poetico in sé, i brani vernacolari hanno il valore aggiunto della forza linguistica, una qualità che li rende più efficaci e pregnanti.
    In questi versi, ad esempio, oltre all'aspetto lirico, è rilevabile il gusto per la parabola e per la leggenda, com'era d'uso in Sicilia in tempi più remoti.
    Sinceri complimenti e calorosi saluti.

    RispondiElimina
  14. Che bella! Il tramonto e quei attimi di vita sono veramente speciali, vale la pena di viverli con gioia, spensieratezza e passione. Baci cara ^_^

    RispondiElimina
  15. Mia cara Rakel ho apprezzato molto la tua lirica, ho avuto bisogno della traduzione purtroppo....perchè in dialetto mi sono persa qualcosa....
    comunque mantiene il suo fascino in entrambe le versioni....
    Buon pomeriggio, Stefania

    RispondiElimina
  16. E' un'alternanza
    ma non del tutto inappropriata
    quella del tempo della luna
    che poi lascia il posto al sole
    perché nella vita che scorre
    le serate uniche
    illuminate dal suo argento
    possiedono quel sapore
    anche perché poi sorgerà lui
    il giorno delle cose da fare
    e nel quale i pensieri
    sono quelli del tempo trascorso
    vivendo e agendo esprimendo i sogni.

    Ed il tempo che scorre
    senza indugio né rallentamenti
    guida i piani e la direzione
    per non lasciare che venga perso
    ma che si espanda nella giusta sensazione
    di aver vissuto veramente.

    Considerata l'ora. Buona notte!

    Uomo

    RispondiElimina
  17. Buongiorno! Come stai? Grazie che sei passata e con piacere passo da te! E' vero è da un pò che non passavo per via di poco tempo al pc...scusa... Cmq va tutto bene! Grazie! Bellissimo questo post ma ogni tuo post è stupendo! Grazie ancora a presto...Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. Ciao! passo per un annuncio: ho ristrutturato il blog principale e ho anche cambiato il nome. Da ora in poi al posto di nuvoledipoesia ci sarà
    http://nelcieloenellavita.iobloggo.com
    Nel profilo risulta già...comunque meglio chiarire, prima che qualcuno pensi che ho chiuso tutto...
    Buone giornate!



    RispondiElimina
  19. Piaciuta molto questa poesia
    molto originale e particolarmente bella
    questa lirica..
    Complimenti!!

    Un abbraccio catra amica e
    buon proseguo di settimana
    Michelle

    RispondiElimina
  20. Ciao Rakel
    Con più calma, tornerò a leggerti. Per ora ti invito ad entrare nei commenti del mio ultimo blog. Ti ho risposto!!

    RispondiElimina
  21. Buongiorno! Buon San Valentino! Baci

    RispondiElimina
  22. Grazie per gli auguri che ricambio con piacere

    ..,,, .♥

    .(.”)♥(“,)\

    ./☆\♥/♡\.

    _||__ ||_


    RispondiElimina
  23. Bella davvero complimenti per la scelta. siciliana pura.
    Palermo è la citta dove vivo e lavoro
    Buon fine settimana RaKel
    Maurizio

    RispondiElimina
  24. La rileggo sempre questa poesia.. perché è davvero molto bella. Buon lunedi RaKel
    Maurizio

    RispondiElimina