♥ Viaggiano pensieri , come liberi gabbiani ,trasvolano oltre il circolo dell ' orizzonte .♥

domenica 16 febbraio 2014

A sera...




 A  sera … 

nel  nero  manto
si  spensero  le  stelle
così   fece  la  luna .
Serro  il  cuore
alla  speranza…
Si muove  la mia  penna
su  foglio  incolore
il cuor mio  è un mare  profondo
l’anima  mia  si  rugge
tra  schiumosi  flutti.
Rigiro  pensieri
e  intreccio  serti  di  rose .

copyright   Rachele L .



17 commenti:

  1. Molto, molto bello il blog.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. ..un mare dove sfociano tante emozioni, sensazioni che danno un colore diverso ai nostri giorni. Un abbraccio e tanti complimenti

    RispondiElimina
  3. belle immagini,apprezzata lirica,ciao Rakel

    RispondiElimina
  4. Tristezza e speranza si avvicendano nelle tue parole, alla fine tenue e delicato un fiore colora la vita. Bacioni cara sei molto brava. ^_^

    RispondiElimina
  5. Come tu sai sono amante delle belle parole che si scrivono, e queste sono bellissime e ricche di significato.
    Grazie cara Rakel del tuo passaggio e ritrovata.

    Un caro saluto da Giuseppe alias pulvigiu.

    Il mio sito: www.pulvigiu.net

    RispondiElimina
  6. Ciao Rakel, molto malinconica e sofferta la tua poesia, nell'oscurita' notturna ci assalgono mille pensieri tormentati, che spesso si tramutano in poesie, si spera sempre che alla fine qualcosa ci riporti la serenita', complimenti, buona settimana a presto rosa, baci.)

    RispondiElimina
  7. Con la poesia si può attingere dal mare profondo del cuore. Bellissimi versi!
    Un caro saluto e buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Un mare di sensazioni scaturisce dal cuore quando l'animo trova il silenzio della sera....e malinconia e speranza si manifestano con più intensità...lirica che sa trasmettere emozioni con dolcezza e passione come solo tu sai fare...
    Buon pomeriggio, Stefania

    RispondiElimina
  9. Cosa potrei dire, di fronte ad una poesia che i suoi versi toglie il fiato!!! Bellissima cara Rakel.
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Cara Rakel ,anche la malinconia trova la sua espressione lirica,che ci fa riflettere sui perchè della vita e la notte è complice dei nostri pensieri. un caro abbraccio

    RispondiElimina
  11. ciao Rakel, grazie di essere passata.
    Ho letto i tuoi versi e li trovo molto profondi. Mi sembra di avvertire le stesse sensazioni che descrivi.
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  12. Quella chiusura...
    un arrovellarsi del tempo
    per trovare qualcosa che resti
    e che abbia il valore che cerchiamo
    ripiegandoci su noi stessi
    nell'esclusione del mondo
    e dei respiri
    che ci permettono di comprendere
    il sapore dell'aria
    fino a nutrirci di un futuro anche possibile.
    Anche nelle sere più buie
    coperte da manti di nuvole
    solo se guardi bene
    scorgerai ancora qualcosa
    di quelle passate
    che ci hanno formati
    permettendoci di riconoscere
    il calore intenso
    della luce di una singola stella.

    Uomo

    RispondiElimina
  13. Ciao cara Rakel, ti lascio un abbraccio e un saluto. Bacioni ^_^

    RispondiElimina
  14. Versi bellissimi, complimenti! Che la settimana ti sia splendida Rakel - un sorriso per te :D

    RispondiElimina
  15. ..
    Stranamente non riuscivo a entrare
    ma per fortuna
    ho riprovato ed eccomi ....

    che bella, ti ho letto con sommesso piacere
    piaciuta molto la chiusa
    complimenti

    Un abbraccio e dolce notte
    Michelle

    T

    RispondiElimina
  16. Ciao Rakel ti lascio un saluto e un abbraccio...buon pomeriggio ^_^

    RispondiElimina